Normativa Privacy

Boston Extend

RIFERIMENTI NORMATIVI Direttiva 2002/58/CE – relativa al “trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche” Regolamento (UE) 2016/679 del parlamento europeo e del consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il “Titolare” del loro trattamento è Boston S.r.l. (“Boston Extend”), con sede in Via Principe di Belmonte 103/c – Palermo. LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI E TEMPI DI CONSERVAZIONE I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede del Titolare e sono curati solo da personale da questo espressamente autorizzato, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione, nominati Responsabili del trattamento ai sensi dell’articolo 28 del RGPD. I dati raccolti saranno conservati – per ciascuna tipologia di dati trattati – esclusivamente per il tempo necessario ad adempiere alle specifiche finalità indicate nelle specifiche informative di sintesi visualizzate nelle pagine del sito e predisposte per particolari servizi. TIPI DI DATI TRATTATI Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. Dati forniti volontariamente dall’utente L’invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali attraverso messaggi di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito da parte dell’utente comporta la necessaria acquisizione dell’indirizzo fornito dal mittente, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Tali dati verranno trattati da Boston S.R.L. prevalentemente con mezzi informatici, al fine di dar seguito alla richiesta dell’utente. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta. FACOLTATIVITA’ DEL CONFERIMENTO DEI DATI A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati propri personali. Tuttavia il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO E TEMPI DI CONSERVAZIONE I dati personali sono trattati, anche mediante l’ausilio di strumenti automatizzati, per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Boston S.R.L. ha adottato tutte le misure minime di sicurezza previste dalla legge ed ispirandosi ai principali standard internazionali, ha inoltre adottato misure di sicurezza ulteriori per ridurre al minimo i rischi afferenti alla riservatezza, la disponibilità e l’integrità dei dati personali raccolti e trattati. CONDIVISIONE, COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI I dati raccolti potranno essere trasferiti o comunicati ad altre società per attività strettamente connesse e strumentali all’operatività del servizio, come la gestione del sistema informatico. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario (società che forniscono servizi di inbustamento, etichettatura, spedizione). Al di fuori di questi casi, i dati personali non saranno comunicati salvo previsione contrattuale o di legge, ovvero salvo specifico consenso richiesto all’interessato. In questo senso, i dati personali potrebbero essere trasmessi a terze parti, ma solo ed esclusivamente nel caso in cui: vi sia consenso esplicito a condividere i dati con terze parti; vi sia la necessità di condividere con terzi le informazioni al fine di prestare il servizio richiesto; ciò sia necessario per adempiere a richieste dell’Autorità Giudiziaria o di Pubblica Sicurezza. Nessun dato derivante dal servizio web viene diffuso. DIRITTI DEGLI INTERESSATI La normativa a protezione dei dati personali prevede espressamente alcuni diritti in capo ai soggetti cui dati si riferiscono (c.d. interessato). In particolare, ai sensi dell’articolo 7 del D. Lgs. 196/2003, nonché degli articoli 15 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, ciascun interessato ha il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati che lo riguardano, di ottenere l’indicazione dell’origine e delle finalità e modalità del trattamento, l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati nonché la loro cancellazione qualora trattati in violazione di legge o qualora sussista uno dei motivi specificati dall’articolo 17 del Regolamento (UE) 2016/679. L’interessato ha, altresì, il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo qualora ritenesse che i diritti qui indicati non gli siano stati riconosciuti. MODIFICHE ALLE PRESENTI POLITICHE SULLA PRIVACY Boston S.R.L. verifica periodicamente la propria politica relativa alla privacy e alla sicurezza e, se del caso, la rivede in relazione alle modifiche normative, organizzative o dettate dall’evoluzione tecnologica. In caso di modifica delle politiche, la nuova versione sarà pubblicata in questa pagina del sito. PUBBLICAZIONE DI COMMENTI E RECENSIONI DEGLI UTENTI La policy di pubblicazione di commenti e recensioni di Boston Extend include le seguenti guidelines: Boston Extend si riserva la pubblicazione di commenti/recensioni rilasciati dagli utenti in base alle regole descritte qui di seguito: Non saranno in alcun caso divulgate le informazioni personali dell’autore del commento se non il nome di battesimo associato ad esso. Non saranno pubblicati tutti i commenti e i contenuti valutati come inappropriati, diffamatori, falsi, volgari, off-topic, spam o che potrebbero arrecare un danno agli altri utenti dei nostri corsi o divulgare informazioni personali o diffamatorie nei confronti di Boston Extend, dei nostri clienti o dei centri affiliati sul territorio. Quando la situazione lo necessita, risponderemo ai commenti che riguardano i nostri corsi, le nostre iniziative, i nostri servizi e la nostra Rete di centri Boston Extend sul territorio nazionale. In alcuni casi la risposta potrebbe arrivare in ritardo ma talvolta reperire tutte le informazioni corrette richiede un impegno maggiore. LEGGE E GIURISDIZIONE L’interpretazione e l’esecuzione di queste condizioni sono regolate dalla legge italiana. Il Foro del consumatore o, in alternativa, di Milano (Italia), sarà competente in via esclusiva per qualsiasi controversia comunque connessa a queste condizioni. Il Titolare si riserva di ottenere rimedi urgenti presso qualunque Corte anche all’estero, per proteggere i propri interessi e far rispettare i propri diritti.